Prodotti dopo il danno

Filo rosso del tappeto erboso

Laetisaria fuciformis

Descizione Il filo rosso (Laetisaria fuciformis, syn. Corticium fuciforme) è una malattia fungina che colpisce il tappeto erboso. Il filo rosso è una tipica malattia del tappeto erboso indebolito. Danno Il trascurati con macchie irregolari inizialmente di colore marrone chiaro, in seguito color paglia. In caso di elevata umidità dell'aria si forma un micelio filamentoso rosa con punte ramificate sulle foglie. Le superfici colpite appaiono rosa. Il tappeto erboso non muore. Apparizione La malattia è frequente in estate / autunno, ma può presentarsi in pratica durante tutto il periodo vegetativo da marzo a ottobre. Condizioni favorevoli Si manifesta spesso nei prati domestici e nei campi sportivi. La proliferazione del fungo è favorita da irrigazioni frequenti ma insufficienti, umidità persistente nella cotica erbosa, apporto squilibrato e irregolare di sostanze nutritive, prevalentemente carenza di azoto, tempo caldo e umido con temperature di 15–22 °C. Difesa Si interviene preventivamente in caso di rischio di infezione e curativamente all'apparizione delle prime macchie con 1–2 irrorazioni a distanza di 10–14 giorni.
Filo rosso del tappeto erboso
Figura 1: tappeto erboso con macchie.
Figura 2: graminacee infestate da filo rosso e formazione di micelio.

Seleziona l'area di applicazione

Tutte le categorieArbustiOrtoDentro e fuori casaFrutta, bacche, vitiTappeto erbosoGiardino ornamentale

Prodotti dopo il danno

Filo rosso del tappeto erboso

Assortimento attuale
Non più disponibile
Assortimento attuale
Non più disponibile

Nessun prodotto approvato è attualmente disponibile per questo danno e/o area di applicazione.

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen